Accedi all'area riservata al personale

Codice deontologico

È in vigore dal maggio 2014 il nuovo Codice di Deontologia Medica approvato dal Consiglio Nazionale della Federazione Nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri (FNOMCeO).

Il nuovo codice deontologico, che sostituisce quello del 2006, è frutto di un lungo processo di revisione e di un ampio lavoro sui 400 emendamenti presentati al testo base.

Numerose sono le novità che caratterizzano questo Codice 2014, sia dal punto di vista della struttura, sia per quanto riguarda il contenuto e le scelte lessicali.

Il nuovo testo contiene tra l’altro quattro articoli del tutto inediti, relativi a problematiche mai disciplinate prima sul piano deontologico. Viene inserito, ad esempio, il riferimento agli interventi medici finalizzati al potenziamento delle fisiologiche capacità psico-fisiche della persona e alla medicina estetica (art. 76).

L’articolo 77 si occupa, per la prima volta, della medicina militare, cercando di coordinare la responsabilità deontologica del medico con i compiti istituzionali e la gerarchia di comando delle Forze armate. Gli altri due nuovi articoli sono infine dedicati alle tecnologie informatiche in sanità (art. 78) e alle innovazioni nell’organizzazione sanitaria (art. 79).

Nel Codice ci sono anche temi quali la tutela dell’ambiente, la prevenzione del rischio clinico e della sicurezza delle cure, il controllo del dolore e delle cure palliative, le competenze professionali, la lotta all’abusivismo e il consenso informato.

Scarica il codice deontologico