Adulto, Bambino, Autismo

Centro Adriatico

Centro di riabilitazione Adriatico

Il Centro di riabilitazione Adriatico è un centro di riabilitazione per l’età evolutiva e adulta è situato sul litorale della città di Pescara, ha una superficie di mq. 4600 e una vasta area di pertinenza. E’ convenzionato con il Sistema Sanitario Nazionale e svolge dal 1992 riabilitazione in forma ambulatoriale e semiresidenziale, rivolta a pazienti adulti e nell’età evolutiva.

Presso il Centro di riabilitazione Adriatico è presente un Polo Operativo che si occupa di pazienti disabili in età evolutiva con l’obiettivo di tutelare la dignità e migliorare la qualità della vita dei pazienti attraverso specifici interventi di riabilitazione.

Il reparto di riabilitazione neuromotoria per l’età evolutiva, accoglie pazienti affetti da disabilità fisiche, psichiche e sensoriali, secondo programmi personalizzati che tengano conto della disabilità del bambino nella sua globalità e della sua famiglia, favorendone la partecipazione attiva e la condivisione degli obiettivi

Una equipe medica specialistica composta da fisiatra, neurologo, neuropsichiatra infantile, psicologo, fisioterapista, logopedista, assistente sociale, terapisti della neuro e psicomotricità dell’età evolutiva, provvede alla valutazione del bambino e alla sua presa in carico.

Il reparto lavora in ottemperanza delle ultime linee guida per le attività di riabilitazione emanate dalla Società Italiana di Neuropsichiatria dell’Infanzia e del’Adolecenza (SIMPIA).

Il Centro Adriatico si avvale di un’equipe specializzata per il trattamento riabilitativo di pazienti adulti affetti da patologie neurodegenerative, esiti di patologie cerebovascolari,  patologie urologiche, respiratorie e neoplastiche.

Liste d'attesa e prese in carico

Trattamenti ambulatoriali età evolutiva

Lista d'attesa: 83 persone

Trattamenti ambulatoriali età adulta

Lista d'attesa: 58 persone

L’accesso al Centro è subordinato all’inserimento nella lista di attesa specifica per età, patologia e tipologia del trattamento richiesto (Ambulatoriale, Domiciliare, Semiresidenziale e Residenziale) nel rispetto del budget assegnato alla struttura dalla Regione Abruzzo. Lo scorrimento della lista avviene secondo l’ordine di prenotazione subordinato all’ accettazione da parte dei pazienti delle modalità proposte dalla struttura per l’erogazione del trattamento ( turni antimeridiani, pomeridiani, orari, altro). All’ interno del criterio meramente cronologico e di setting assistenziale richiesto, hanno la priorità pazienti in età evolutiva affetti da autismo e DGS , bambini di età inferiore ad 1 anno e pazienti con esiti recenti di politraumatismi , interventi chirurgici e incidenti cerebrovascolari.
Contatti
Il tuo nome (richiesto)
La tua email (richiesto)
Oggetto
Il tuo messaggio
Orario di apertura dalle 8:00 alle 20:00
La direzione
  • Direttore sanitario: Dott. Antonio Di Blasio
  • Direttore del centro diurno per l'autismo: Dr.ssa Flaviana Bianco
  • Responsabile amministrativo:
  • Responsabile del centro: Paola Ferrari
Equipe multidisciplinare

  • Fisiatra
  • Neurologo
  • Neuropsichiatra infantile
  • Ortopedico
  • Medico di medicina generale
  • Pedagogista
  • Infermiere
  • Psicologo
  • Terapista della Neuropsicomotricità dell’età evolutiva
  • Fisioterapista
  • Terapista della Riabilitazione Psichiatrica
  • Terapista Occupazionale
  • Logopedista
  • Nutrizionista
  • Educatore professionale sanitario
  • Educatore
  • Operatore socio sanitario
  • Ausiliario
  • Istruttore di nuoto
  • Personale amministrativo