Accedi all'area riservata al personale

Riabilitazione urologica

ll trattamento riabilitativo del pavimento pelvico, o  Riabilitazione urologica, contempla l’esercizio muscolare (chinesiterapia) e altre tecniche di supporto: bio-feedback muscolare, stimolazione elettrica funzionale e tecniche comportamentali.

E’ indicata nelle seguenti problematiche:

  • turbe della statica pelvica (prolasso genitale) con l’obiettivo di rinforzare il sistema di sostegno migliorando la sintomatologia correlata al prolasso
  • incontinenza urinaria da sforzo con l’obiettivo di contrastare le fughe di urina automatizzando l’attività perineale
  • incontinenza urinaria da urgenza con l’obiettivo di utilizzare la contrazione perineale per inibire lo stimolo impellente e l’urgenza
  • incontinenza fecale e ipotonia anale
  • incontinenza urinaria maschile dopo interventi chirurgici con l’obiettivo di supplire mediante il perineo all’eventuale lesione dello sfintere
  • in preparazione e dopo interventi di chirurgia pelvica per garantire un sistema di sostegno tonificato e mantenere nel tempo i risultati della correzione chirurgica
  • ritenzione urinaria con l’obiettivo di ottenere svuotamenti vescicale
  • alcune problematiche sessuali
  • post-partum con l’obiettivo di ripristinare una meccanica perineale funzionale e preventiva

Dove trovi questo trattamento