Accedi all'area riservata al personale

Riabilitazione in regime semiresidenziale per pluriminorati sensoriali

Essere una persona pluriminorata psicosensoriale significa avere la minorazione di almeno uno dei due canali sensoriali (vista/udito) accompagnata da ritardo cognitivo, deficit motorio, problemi comportamentali, patologie organiche, danni neurologici.

Queste disabilità comportano una serie di limitazioni nelle capacità comunicative, nelle autonomie di cura personale, negli apprendimenti, nella percezione dell’ambiente e nelle relazioni interpersonali.

Un’équipe formata da medici, psicologi, infermieri, fisioterapisti, assistenti sociali, educatori, dopo un’accurata valurtazione iniziale redige un programma d’intervento globale personalizzato che sarà seguito da personale altamente qualificato.

Il percorso educativo-riabilitativo viene costantemente monitorato attraverso valutazioni ed incontri tra l’équipe e le famiglie.

Le attività svolte dal personale presente nel settore riguardano gli aspetti:

  • cognitivo-comportamentale;
  • sensoriale;
  • comunicativo-relazionale;
  • di autonomia personale;
  • attività ludico-espressive.

Dove trovi questo servizio